NON E’ PIU’ ROBERTO PIO SENATORE